Opel Grandland FG X PHEV, la prima di una lunga serie

di Piero Evangelisti

Da pochi giorni si può ordinare l’annunciato Opel Grandland X Hybrid4, la prima vettura ibrida plug-in del brand tedesco di Psa Groupe. Step fondamentale nell’elettrificazione dell’intera gamma Opel prevista entro il 2024, il grande Suv di Rüsselsheim in versione PHEX e trazione AWD rappresenta lo stato dell’arte della tecnologia ibrida, con due motori elettrici da 80 kW abbinati ad un turbo a benzina da 1.6 litri e 200 cv, per una potenza complessiva di 300 cv che assicurano prestazioni brillanti anche se consumi ed emissioni sono molto contenuti, perché Grandland X Hybrid4 AWD è in grado di percorrere oltre 50 chilometri in modalità esclusivamente elettrica.

In questo modo è possibile guidare sempre in elettrico nel percorso casa-ufficio durante la settimana, ricaricando la batteria a casa o in ufficio e dimenticandosi del benzinaio, fermo restando la possibilità di fare percorsi più lunghi sfruttando il motore termico.

Indole premium

Grandland X Hybrid4 AWD viene proposto in un unico allestimento, che amplia la ricca dotazione della versione Innovation con specifiche di prodotto che ne fanno una vettura premium: badge Hybrid4; cerchi in lega 19” bi-color dedicati; info display con informazioni sul funzionamento del powertrain, utili a sviluppare una guida più virtuosa;  cambio automatico AT8 con leve al volante; sistema Open&start; portellone ad apertura elettrica con sistema hands-free; selettore della modalità di guida (elettrica, ibrida, trazione integrale AWD e Sport).

Le innovazioni introdotte, spiegano in Opel, hanno tenuto conto della praticità, a tutto vantaggio delle esigenze dei clienti. Ad esempio, la presa di ricarica è comodamente posizionata sul lato opposto allo sportello del carburante, mentre la batteria è installata sotto i sedili posteriori per ottimizzare lo spazio nell’abitacolo e nel bagagliaio.

Fino al 31 luglio Opel Grandland X Hybrid4 AWD viene offerta, con la formula di noleggio a lungo termine Free2Move Lease, a 389 euro al mese per 36 mesi con percorrenza massima di 15mila km l’anno. Nel canone sono comprese assicurazione RC, furto/incendio, Kasko, copertura conducente e tutela legale, manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale h24 e vettura sostitutiva in caso di guasto o sinistro. 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP