Auguri Fiat 500…

Auguri Fiat 500. E ora regalaci un'Italia migliore Auguri Fiat 500 e complimenti per la longevità. Oggi cade il 60° compleanno dell'icona delle icone della produzione automobilistica italiana. E il regalo più bello, in aggiunta al tributo dei milioni di appassionati, è la notizia che a spalancare le porte al nostro invidiato e sempre giovane "Cinquino" è il MoMa di New York, che accoglierà in una delle sue sale una 500 di colore bianco, quella che forse più di altre staziona nella memoria di...

Auto volanti…

Auto volanti e i ridicoli 10 km/orari Abbiamo una strana sensazione: che l’arretratezza del sistema infrastrutturale del Paese possa prevalere sullo sviluppo della mobilità tech, da tempo sulla bocca di tutti e oggetto di approfondite analisi, ma nei fatti ancora una chimera, almeno qui in Italia. Viviamo in un Paese dove le grandi opere si fanno (la stazione dell’alta velocità di Afragola by Zaha Hadid), ma servono solo per le passerelle politiche (il premier Paolo Gentiloni, il minis...

Class action dell’Aci?…

Class action dell'Aci? Era ora Più che la "class action" contro le multe selvagge dei Comuni italiani e gli autovelox-trappola dichiarata da presidente dell'Aci, Angelo Sticchi Damiani, la vera notizia è che l'Aci passa all'attacco, alza la voce e fa sentire, come dovrebbe fare sempre, la rabbia degli automobilisti. Insomma, fa quello che deve e avrebbe dovuto sempre fare. Soprattutto a livello locale, dove troppi provvedimenti contro gli automobilisti sono passati sotto silenzio. Il preside...

“Voce unica per l’auto”…

"Voce unica per l'auto". Se ne parla Il messaggio che l’unione fa la forza comincia a filtrare all’interno di alcune Case auto. È un segnale importante. Significa che il concetto di una voce sola - ma forte dell’incredibile peso che automotive rappresenta come Pil, entrate fiscali, occupazione e investimenti a buon fine - inizia a essere percepito come fondamentale nel momento in cui si deve affrontare l’Istituzione. Ne ha parlato, in un incontro con i giornalisti, Daniele Mave...

Non è tutto oro…

Non è tutto oro quello che luccica Preoccupa quel più 0,7% riferito alle immatricolazioni di auto ai soli privati nel mese di maggio, rispetto al vistoso più 43% proveniente dagli acquisì da parte delle aziende per rinnovare le flotte (grazie al super ammortamento per le vetture utilizzate come beni strumentali). Insomma, il mese scorso il mercato ha sì registrato una crescita pari all'8,2%, ma se il dato viene scomposto emerge la realtà sopra descritta. Per non parlare dell'inevitabile in...

Luca, la 500L e l’elogio alla semplicità

Luca, la 500L e l'elogio alla semplicità Luca ha 6 anni, i capelli corvini a spazzola, gli occhi vispi e un sorrisino tutta simpatia. È il «mini» testimonial della nuova gamma Fiat 500L. La Casa di Torino lo ha selezionato proprio per quel suo fare da ometto del giorno d’oggi: sveglio, curioso, proiettato al futuro e anche tecnologico, forse più di mamma e papà. Capace, cioè, di comprendere al volo cosa offrono le nuove tecnologie, soprattutto quelle che animano le automobili di ultima gen...

Alle aziende automotive…

Alle aziende automotive piacciono i comunicatori Il boom del Web nelle sue varie declinazioni, ma soprattutto i "social" in continua evoluzione, ha rappresentato una manna per le aziende. Esse hanno infatti trovato il modo di raggiungere più facilmente, con i propri messaggi, target mirati ai quali proporre le proprie offerte. In questo, inoltre, vedono la crescente categoria dei cosiddetti "influencer" come importanti alleati. Chi sono gli "influencer"? Al di là di personaggi conosciuti, ch...

A Milano meno posti auto…

A Milano meno posti auto e (una vergogna) più salati Le nuove tariffe sui parcheggi entro le strisce blu decise dalla giunta di Milano, guidata da Beppe Sala, sono una vergogna. Il provvedimento è figlio della demagogia che contraddistingue la politica sulla mobilità orchestrata da amministrazioni miopi come quella attuale (e la precedente capeggiata da Giuliano Pisapia, per rimanere nella metropoli), schiave dell'ideologia, che sguazzano nel fare cassa con gli automobilisti con la scusa d...

Smog, Ue e…

Smog, Ue e la solita incapacità L’«ultimo avviso» è arrivato nei giorni scorsi dalla Commissione Ue all’Italia sull’inquinamento da polveri sottili, con l’invito ad adottare misure anti Pm10 «per proteggere la salute pubblica». Significa che tutti gli stratagemmi messi in atto nelle città, da Milano a Roma agli altri capoluoghi di provincia, hanno fallito. Vuol dire che le limitazioni al traffico, che hanno paradossalmente interessato anche quei veicoli dotati di motorizzazioni di ultima g...

Autostrade, polveri e…

Autostrade, polveri e coerenza   Per coerenza, ad ascoltare quanto affermato da Paolo Gandolfi (Pd), membro della commissione Trasporti alla Camera dei Deputati, a questo punto si dovrebbero chiudere uno o più tratti di autostrade. Intervenendo alla Fiera di Rimini al talk-show organizzato da Federmotorizzazione sul tema «Mobilità 4.0», il deputato di Reggio Emilia (relatore, tra l’altro, della Legge sull’omicidio stradale) ha fatto sapere che il 30% delle polveri sottili imputabili al...


TOP