Eugenio Blasetti, direttore della comunicazione di Mercedes-Benz Italia

Il tema della mobilità è al centro del nostro colloquio con Eugenio Blasetti, direttore della comunicazione di Mercedes-Benz Italia. In futuro, infatti, le auto saranno sempre più connesse, a guida autonoma, elettriche e condivise. Il gruppo tedesco, inoltre, si propone come costruttore a 360 gradi: da Smart ai grandi camion.
Cesare Gasparri Zezza

One response to “Eugenio Blasetti, direttore della comunicazione di Mercedes-Benz Italia”

  1. giuseppe morettini says:

    Buonasera,
    visto che tutt’oggi non ho ancora ricevuto risposta dalla concessionaria Barbuscia, la invito a risolvere il mio grosso problema.
    Le giro il reclamo inoltrato giovedì 18 Giugno alla concessionaria Barbuscia di Pescara senza alcuna risposta.
    Come posso fare per avere l’auto sostitutiva al più presto considerando che il furto della mia Mercedes Benz targata FV265DR è avvenuto il 9-6-2020 e che l”11-6-2020 ho inoltrato la denuncia dei Carabinieri alla Mercedes Benz.
    Grazie mille

    “Mi rincresce fare questo reclamo verso la Mercedes ma ne sono costretto per quello che scriverò in seguito.
    Sono cliente Mercedes da diversi anni e ho sempre espresso giudizi lusinghieri, basta vedere i giudizi dopo vari collaudi, controlli fatti in officina, pubblicità gratuita….
    Ho subito il furto della macchina martedì 9-6-2020 a Chieti e così prendevo appuntamento per l’11-6-2020 con il sig. Pipia Gianluca per dargli la copia della denuncia ai Carabinieri e per avere dei ragguagli.
    Il sig. Pipia si dimostrava molto collaborativo; così controllavamo il contratto e vedevamo che la polizza prevedeva l’auto di cortesia; nel pomeriggio inoltravo la denuncia dei Carabinieri alla Genertel, all’Axa, all’assistenza clienti@daimler.com, a Pipia Gianluca e a immatricolazioni@barbusciaauto.it, così come consigliato dal sig. Pipia che mi dava anche il telefono del sig. Amedeo, non conosco il cognome, dell’ufficio di Pescara 085-4320603.
    Il sig. Pipia riferiva che entro 2-3 giorni lavorativi avrei avuto l’auto di cortesia, stessa cosa riferita dal sig. Amedeo.
    Contattato nuovamente il sig. Amedeo tra venerdì e sabato, lo stesso riferiva che la Genertel aveva demandato la Mercedes per l’auto di cortesia e che avrebbe pensato lui a darmi l’auto di cortesia.
    Ero molto fiducioso conoscendo i tempi lunghi delle assicurazioni ma la mia fiducia ha cominciato a vacillare man mano.
    Infatti ho contattato il sig. Amedeo tutti i giorni facendo presenta la necessità di avere l’auto di cortesia e, fino a ieri, si era ripromesso di richiamarmi ma invano.
    Un’altra cosa assai sgradita è che ho telefonato sempre e solo io, mai una telefonata dalla Mercedes.
    Il sottoscritto, pertanto, porge reclamo verso la Mercedes per avere quello che gli spetta secondo contratto.
    Sono trascorsi sette giorni dal mio invio della denuncia dei Carabinieri e, ad oggi, non ho ancora ricevuto l’auto di cortesia, non sto ad indicare i problemi avuti sinora per non poter utilizzare un mezzo, ma chiedo nuovamente di avere quello che prevede la polizza.
    Cordiali saluti
    Giuseppe Morettini, telefono 338-4732799.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *