Aprilia: ora anche monopattini (con polizza)

 

Il nuovo monopattino elettrico eSR1 nasce da un accordo di licenza tra Aprilia e MT Distribution, già licenziatario di marchi automotive come Ducati.

MT Distribution realizza eSR1 che, marchiato Aprilia, si distingue nell’affollato mondo della mobilità elettrica leggera grazie a un’estetica modernissima e alle grafiche che, in pieno stile racing, donano un tocco di grintosa sportività. Leggero, sicuro e divertente, eSR1 si rivolge a chi vuole muoversi con indipendenza e nella massima praticità anche in contesti metropolitani trafficati e congestionati. È un mezzo alternativo ed ecosostenibile, l’ideale per percorrere il cosiddetto “ultimo miglio”, dal parcheggio alla destinazione finale, oppure in utilizzo combinato con mezzi di trasporto pubblici. 

 

Il monopattino è spinto da un motore brushless da 350 W, soluzione che richiede una manutenzione minima e garantisce potenza per affrontare senza problemi manti stradali dalle molte insidie, una situazione frequente in città dove si incontrano binari del tram, tratti sconnessi o con pavé. Il motore è alimentato da una batteria da 280 Wh, che con una carica consente di percorrere fino a 30 km. Pensato per la massima comodità di utilizzo, eSR1 è dotato di batteria estraibile per una ricarica più comoda in casa o in ufficio, ma anche per duplicare l’autonomia del mezzo semplicemente portando con sé una batteria di riserva.

 

A rendere l’esperienza di guida ancora più sicura e confortevole contribuiscono le grandi ruote da 10″ con pneumatici tubeless anti-foratura, il leggerissimo telaio in lega di magnesio e l’impianto frenante, composto dal doppio freno elettrico anteriore e dal freno a disco posteriore. L’equipaggiamento è completato dai fanali anteriore e posteriore a LED che assicurano visibilità in situazioni di guida notturna o di ridotta luminosità, e dall’ampio display LCD da 3.5’” integrato nel manubrio, attraverso il quale è possibile gestire tutte le impostazioni in maniera semplice e intuitiva.

 

 

Il monopattino eSR1 è già disponibile in anteprima e in un numero di pezzi limitato nei principali Motoplex italiani, i flagship store del Gruppo Piaggio, e in altri selezionati dealer. A partire dal 20 gennaio 2021 sarà acquistabile nei migliori negozi di elettronica di consumo, nei negozi specializzati e nei principali store online al prezzo di 659 euro. L’acquisto di ogni monopattino Aprilia eSR1 include l’assicurazione Tutela Famiglia stipulata con AXA Assistance, uno dei principali player del mercato assicurativo.

 

One response to “Aprilia: ora anche monopattini (con polizza)”

  1. LUCATRAMIL says:

    Meno male che qualche marchio “automotive” italiano esce dal sonno; anzichè comprare qualche azienda produttrice di questi mezzi, li vende su licenza, ma va bene: non si sà se sarà un fuoco effimero. Intanto non si smette di sparare sul TPL, ora anche i binari del tram sarebbero un pericolo, non le ruote troppo piccole di questi mezzi. A Virus estinto, voglio vedere le città come saranno intasate di auto, specie alla prima pioggerella, dopo mesi di croce addosso al TPL, quando sono gli scaglionamenti a ridurre l’affollamento. Piuttosto mi domanderei come mai l’industria dei mezzi pubblici italiani, un tempo leader mondiale, sia quasi estinta. Come mai Iveco non si espande più? avrebbe potuto comprare qualche azienda produttrice anche di tram, per rientrare in un mercato con ottime prospettive: prima o poi ci saranno da cambiare tutti i tram Tatra nell’area ex URSS e in DE. Come mai, soppressi i marchi confluiti in Iveco, adesso la dirigenza francese riutilizza Heuliez? Qualche indagine e non solo redazionali, grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *