L’ad Paolo Ghinolfi

SIFÀ a gonfie vele: +190% nel 2017

Il 2017 è un anno di grande crescita per SIFÀ, Società Italiana Flotte Aziendali, che chiude l’anno con un parco auto circolante pari a 6.000 unità registrando un incremento del 190% (ca.) rispetto al 2016.

Nel corso dell’anno l’azienda, a capitale interamente italiano, ha raggiunto una serie di importanti traguardi: ha superato sia il break even point sia l’obiettivo di ordini prefissato, con oltre 4.000 nuove commesse. 

Partnership vincente

E a dicembre, a poco più di due anni dall’ingresso nel capitale sociale di SIFÀ, BPER Banca ha perfezionato il suo passaggio al 51%, rafforzando così una partnership già vincente sul territorio. L’operazione, che conferma come l’istituto di credito creda fortemente nel progetto portato avanti da SIFÀ nel settore del Noleggio a Lungo Termine, diventandone parte sempre più attiva, consentirà alla società di continuare a crescere nei volumi.

Infatti, sono previsti già dal 2018 importanti investimenti: 100 milioni di euro a incremento della flotta auto, che raddoppierà per raggiungere quota 12.000 unità. 

La crescita come obiettivo

“I risultati raggiunti nel 2017 confermano il successo della nostra formula innovativa nel settore del Noleggio a Lungo Termine, che si fonda su un’offerta personalizzata su misura delle specifiche esigenze di ogni singolo cliente” –  commenta Paolo Ghinolfi, ad di SIFÀ. “Grazie anche al supporto di BPER Banca, il nostro obiettivo è continuare a crescere mantenendo sempre un rapporto di prossimità e vicinanza ai nostri clienti. È proprio l’approccio consulenziale il nostro punto di forza rispetto ai competitors”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP