Prezzi auto 2015-2018: nuove +3,4%, usate -6,3%

Tra il 2015 e il 2018 i prezzi per l’acquisto di auto nuove in Italia hanno fatto registrare un aumento modesto. È quanto emerge dagli indici determinati dall’Istat sui prezzi al consumo per l’intera collettività. Fatto 100 il dato del 2015, infatti, i prezzi nel 2018 si sono attestati a quota 103,4. Ciò vuol dire che in quattro anni vi è stata una crescita di 3,4 punti percentuali.

Per le vetture usate, invece, sempre secondo gli indici Istat sui prezzi al consumo per l’intera collettività, i listini hanno fatto registrare un calo decisamente marcato, passando da quota 100 a 93,7 (-6,3 punti percentuali). Secondo l’Osservatorio Autopromotec, la ragione della contrazione dei prezzi delle auto usate va individuata nella demonizzazione del diesel.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP