A Milano gli automobilisti incavolati si svegliano e creano una lista civica

Quello che si chiamava una volta il «partito degli automobilisti» potrebbe davvero concretizzarsi, a Milano, in una lista civica («MuoverMi») alle prossime elezioni comunali del 2021. Ma l’iniziativa potrebbe allargarsi anche alle altre grandi città del Paese, dando così vita, per esempio, a MuoverTo (Torino), MuoverRo (Roma), MuoverFi, (Firenze), MuoverBo (Bologna), ecc.

La mobilità sarà uno dei temi centrali della campagna elettorale futura e così è già stato lanciato il tentativo di costruire un “contenitore” che rappresenti politicamente, a Milano, «le istanze dei cittadini sin qui disattese da due amministrazioni comunali consecutive e trascurate anche da quelle precedenti, ponendo l’accento, in particolare, sulla difesa della mobilità privata, intesa come libertà, necessità e fattore di crescita economica».

Promotore di MuoverMi è l’architetto milanese Edoardo Dubini che Pierluigi Bonora ha incontrato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP