Fca Heritage Hub, la Fiat pensò tra i primi all’elettrico

Nelle otto aree tematiche che animano l’Fca Heritage Hub, da poco inaugurato a Torino, una riguarda le vetture più innovative dell’allora gruppo Fiat in fatto di sostenibilità e rispetto dell’ambiente.

Tra gli esemplari esposti figura la Fiat Panda Elettra, che però non è stata la prima

vettura elettrica del marchio italiano. Ci fu infatti una Balilla a trazione completamente elettrica, come Roberto Giolito, responsabile di Fca Heritage Hub, ricorda a Pierluigi Bonora, in questa rapida passeggiata tra alcuni dei modelli esposti nella ex Officina 81 di Via Plava a Torino, uno degli storici impianti di produzione meccanica Fiat all’interno dello stabilimento di Mirafiori, dove è nato lo spazio polifunzionale che ospita Fca Heritage.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP