Fiat S-Design, un club esclusivo

di Piero Evangelisti

In questi giorni la famiglia delle Fiat S-Design si arricchisce di due nuove esclusive versioni speciali. Alle Tipo, cinque porte e station wagon e alla 124 Spider, che ne fanno già parte, si aggiungono infatti le 500X  e 500L S-Design, i due importanti spin off della 500 che ha chiuso un 2018 con vendite record in Europa. Declinata sull’anima Cross, la serie speciale 500X S-Design si presenta in una dimensione stilistica completamente rinnovata.

Sportività e look grintoso caratterizzano questa nuova edizione senza rinunciare alla cura dei dettagli e al comfort di guida che hanno fatto la fortuna del modello Fiat che è al primo posto delle vendite nel suo segmento in Italia con oltre 45mila unità e tra le più importanti vetture della categoria in Europa.

La serie speciale 500 S-Design Cross propone diverse ed esclusive peculiarità estetiche che ne arricchiscono gli esterni, come la tinta nera per le barre sul tetto, il trattamento Myron per gli skid plateanteriori, oltre ai vetri posteriori oscurati e ai cerchi in lega da 17”.

Per la carrozzeria tinte esclusive su cui spiccano i nuovi proiettori con tecnologia Full Led. Il cliente può scegliere tratre propulsori a benzina (tra i quali i nuovi FireFly) e tre turbodiesel Multijet, abbinati a trasmissioni automatiche Dct e manuali e alla trazione anteriore o integrale, con potenze che vanno da 95 a 150 cv.

Per giovani famiglie sportive

La 500L S-Design è un nuovo modo di essere “Cool & Capable” tanto da diventare la risposta ideale per le famiglie moderne, che desiderano essere sempre dinamici e connessi. In particolare, nata sulla base dell’allestimento City Cross, la 500L S-Design offre un assetto rialzato, look sportivo e, su richiesta, un esclusivo abbinamento bronzo opaco e tetto nero lucido. La serie speciale vanta una personalizzazione specifica che si caratterizza per alcuni dettagli grintosi in Myron come i paraurti specifici con skidplate, la griglia anteriore, le maniglie porte, le modanature laterali e la cornice dei fari posteriori.

Sono tre i motori disponibili per Fiat 500L S-Design: benzina 1.4 Fire da 95 cv abbinato al cambio manuale a 6 marce e i turbodiesel 1.3 MultiJet II da 95 cv, con cambio manuale o robotizzato Dualogic, e 1.6 MultiJet da 120 cv accoppiato alla trasmissione manuale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP