Zaino per studenti più sicuro grazie a Osram

di Stefano Belfiore*

Osram scende in campo per la sicurezza scolastica. Insieme a Scout, realizza un modulo Led che permette agli utenti della strada di vedere meglio i ragazzi mentre si recano o tornano da scuola. La soluzione LED lampeggiante, integrata nella parte anteriore dello zaino (Scout Exklusiv Safety Light), offre così una maggiore sicurezza soprattutto in questo periodo dell’anno, quando le giornate diventano più corte. “Con l’illuminazione attiva intendiamo offrire un contributo significativo alla sicurezza stradale attraverso la visibilità, al lavoro, nel tempo libero o nel tragitto verso la scuola”, spiega Hans-Joachim Schwabe, ceo Specialty Lighting in Osram. “Dopo aver collaborato con i produttori dei giubbotti di sicurezza, siamo impegnati – aggiunge – con il gruppo Steinmann, un altro partner importante con il quale perseguiamo un obiettivo comune”.

Osram_Scout_Backpack_Exklusiv_Saftey_Light-2018

Thomas Prechtel, amministratore delegato del gruppo Steinmann, a cui appartiene il marchio Scout, evidenzia: “Scout è da sempre un brand all’avanguardia, anche in termini di sicurezza. Siamo felici di lanciare lo zaino Scout Safety Light, che rende più visibili gli studenti senza bisogno di altre sorgenti luminose: questa soluzione, poi, si integra alla perfezione nel design dello zaino”. Le guide Led miniaturizzate da Osram appositamente per Scout sono inserite nei listelli anteriori e si vedono solo quando la luce è accesa. Con il nuovo zaino Scout Exklusiv Safety Light, i ragazzi, dunque, attirano l’attenzione in caso di maltempo, all’alba e al buio.

Moduli Led integrati nel design

Essendo installati nella parte anteriore dello zaino, i moduli Led rimangono al loro posto e non si perdono perché sono pienamente integrati nel design. Grazie al pulsante on/off, la luce di sicurezza è facilissima da usare. Ed è l’ideale anche per i più piccoli. Rispetto alle comuni strisce rifrangenti applicate all’abbigliamento e agli zaini, che riflettono la luce emessa dai fari dei veicoli, le luci di sicurezza Osram lampeggiano autonomamente, consentendo agli automobilisti di vedere le persone molto prima.

Scout Exklusiv Safety Light funziona senza batteria grazie al power bank ricaricabile integrato, con indicatore di stato della carica utilizzabile anche come torcia. Intanto lo specialista dell’illuminazione continua a fare passi in avanti nel lighting. L’azienda lancia le lampade XLS (eXchangeable Led Signal) Led standardizzate da utilizzare come luci di segnalazione nell’industria automobilistica. “Per la prima volta, una sola piattaforma composta da quattro sorgenti diverse può essere utilizzata in tutte le principali applicazioni automotive di segnalazione, consentendo sostituzioni più semplici, al servizio di una complessità e di costi minori per i produttori di auto, e di uno sviluppo più rapido grazie a standard uniformi”, sottolinea Schwabe. I primi veicoli con luci di segnalazione Led cominceranno a circolare da questo autunno.

*www.inforicambi.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP