Polizze auto, le tendenze del nuovo anno

Risultano in calo gli importi delle polizze auto registrati a inizio anno, un trend che fa ben sperare gli assicurati italiani per i prossimi mesi. A rilevarlo è l’Osservatorio di Segugio.it, secondo cui a gennaio del 2019 il best price (la media dei migliori prezzi risultante da tutti i preventivi effettuati sul portale) si è attestato sui 427 euro, il 2,7% in meno rispetto alla seconda parte dello scorso anno.

Il dato è da attribuire alla diminuzione dei prezzi che si è verificata in 15 delle 20 regioni della Penisola: la forbice delle variazioni è compresa tra il -0,9% del Trentino Alto Adige e il -11,1% del Molise. Gli unici aumenti si sono riscontrati in Valle d’Aosta (+2,4%), Marche (+ 0,3%), Umbria (+0,5%) e Abruzzo (+3,8%), mentre resta stabile rispetto al secondo semestre 2018 l’ammontare registrato in Emilia-Romagna.

La regione con il best price più alto è ancora una volta la Campania, che fa rilevare 666 euro; la più virtuosa è la Valle d’Aosta, con 321 euro.

Guardando le scelte degli automobilisti in materia di polizze facoltative, si scopre che il Furto e Incendio è stato inserito a gennaio nel 28% dei preventivi, confermandosi una delle garanzie preferite dagli assicurati. Il valore risulta in crescita rispetto a quanto rivelato lo scorso anno (circa lo 0,5% in più), il che non sorprende se si considera il netto aumento delle auto immatricolate da meno di tre anni (+2,4% sulla seconda parte del 2018). Più frequente nei contratti anche la Polizza kasko, che serve a coprire tutti quei danni non provocati da altri e per i quali non si può chiamare in causa la polizza di responsabilità civile di alcuno.

In aumento sia la percentuale di utenti nella prima classe di merito (+1,3% rispetto al semestre precedente), che il numero di chi non ha commesso sinistri negli ultimi 5 anni (dall’84,6% all’86%).

Il portale online Segugio.it individua e confronta le polizze auto meno care sul mercato. La conferma arriva dai dati rilevati dallo stesso Osservatorio, secondo cui chi utilizza Segugio.it può risparmiare in media il 47,5% della tariffa media Rc.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP