Lexus Es è al top delle ibride

di Piero Evangelisti

Lexus, brand di lusso di Toyota, nasce come acronimo: Luxury  EXportation United States, che sintetizzava la volontà della Casa giapponese di realizzare vetture premium all’altezza o superiori a quelle dei blasoni tedeschi, per completare l’invasione del mercato nordamericano che nel 1989, quando la prima Lexus vide la luce, era al suo culmine.

Parola d’ordine era la “qualità” totale che le Lexus dovevano possedere e presto il marchio si insediò al primo posto nella temuta classifica della JDPowers dedicata alla qualità restandovi per lungo tempo. Molte cose sono cambiate da allora e Lexus è divenuto un marchio globale, ma i valori basilari della filosofia di Lexus, tra i quali si è saldamente inserito il rispetto dell’ambiente con l’alimentazione ibrida, rimangono intatti come risulta chiaramente dalla nuova Lexus Es lanciata in questi giorni.

Si aprono, quindi, gli ordini della berlina Lexus più venduta al mondo, giunta alla settima generazione, che ha registrato oltre 2 milioni di unità vendute a  livello globale dal 1989, che viene per la prima volta introdotta anche sul mercato italiano.

Un cuore ibrido da 218 cv

La nuova Lexus Es Hybrid è caratterizzata da un sistema propulsivo ibrido elettrificatoSelf Charging Hybrid” di ultima generazione che offre efficienza nei consumi, una performance reattiva a tutti i regimi ed emissioni ai vertici della categoria a partire da 100 g/km di CO2 (Nedc correlato). La trasmissione unisce un efficiente motore benzina 2.5, 4 cilindri a ciclo Atkinson a un motore elettrico potente, compatto e leggero per una potenza complessiva di 218 CV che consente alla berlina giapponese di marciare fino a 115 km/h in modalità elettrica.

La settima generazione della Es Hybrid è disponibile in Italia con il sistema di sicurezza attiva ‘Lexus Safety System+’ di serie, un pacchetto che riunisce tutti i più moderni dispositivi. La nuova Es Hybrid avrà prezzi di listino a partire da 50.800 euro per la versione Business. La versione Executive sarà proposta a 56.000 euro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP