Internet Motors 2018, il count down è in corso

MotorK, l’azienda italiana che sta innovando l’intero comparto europeo del digital automotive, annuncia l’apertura delle iscrizioni alla diciottesima edizione di Internet Motors (https://www.internetmotors.it/), l’appuntamento più importante d’Europa volto ad approfondire i trend e le possibili sinergie tra le aziende automobilistiche, i dealer e tutta l’industry digitale. L’evento avrà luogo il 14 e il 15 marzo prossimi presso il Teatro Nazionale di Milano. La prima giornata sarà dedicata alla prospettiva delle concessionarie italiane, mentre la seconda sarà focalizzata sul punto di vista delle Case auto, dell’industry automotive e della pubblicità interattiva: si conferma la partnership per l’organizzazione di questa giornata con IAB Italia, associazione leader nel campo della pubblicità digitale a livello mondiale.

Uno sguardo al domani

Viaggeremo solo con l’auto elettrica? L’auto autonoma è il futuro più prossimo? Il guidatore diventerà un optional? Sarà data driven anche il mercato dell’auto? E cosa significherà tutto questo per la distribuzione automotive? Sono questi e molti altri gli interrogativi di cui si discuterà nella due giorni, con l’obiettivo di interpretare al meglio i segnali che il mondo delle auto da un lato e quello dei consumatori dall’altro stanno mandando agli operatori del settore.

Gli obiettivi del meeting

Dopo il grande successo degli appuntamenti di Roma, Madrid, Parigi e Barcellona, Internet Motors darà vita a una due giorni di panel, incontri e dibattiti con i più importanti esperti nazionali e internazionali del settore: opinion leader la cui prospettiva sarà utilissima per capire al meglio come si stia evolvendo costantemente la customer journey del cliente finale. La presenza di IAB Italia come co-organizzatore della seconda giornata garantirà al pubblico in sala spunti e stimoli di approfondimento riguardo le molteplici opportunità offerte dal digitale al mondo delle quattro ruote.

«Internet Motors è arrivato alla sua edizione numero 18 e siamo davvero contenti che si sia imposto come il palcoscenico più importante per discutere dei temi legati al digital automotive – dichiara Marco Marlia, fondatore e CEO di MotorK, società ideatrice dell’evento –. Gli argomenti su cui interrogarsi, in questo momento storico, sono davvero tanti perché quella che sta vivendo il comparto è una vera e propria rivoluzione, che ridefinirà non solo i modelli di vetture che circoleranno prossimamente, ma anche i comportamenti legati alla selezione e all’acquisto dell’auto nuova. I nostri dati ci dicono che tra cinque anni il 18% degli europei comprerà l’auto online, mentre il 79% opterà per un approccio ibrido, usando internet in alcune delle fasi e la visita in concessionaria in altre».

Le nuove piattaforme

«Secondo i dati Nielsen – ha dichiarato Daniele Sesini, direttore generale di IAB Italia l’Automotive, con un peso del 12% sul totale dell’advertising online, è preceduto solo dall’Alimentare per quanto riguarda gli investimenti pubblicitari, ed è evidente come il digitale abbia modificato sensibilmente i modelli di pianificazione, facendo un uso sempre più maturo e articolato delle piattaforme editoriali e social. È un processo ancora in corso, che richiede una forte attenzione per lo sviluppo di strategie di comunicazione coerenti e sinergiche tra Case automobilistiche e dealer, che devono trasmettere gli stessi valori del brand in contesti diversi. Anche per questo abbiamo deciso di organizzare IAB Internet Motors all’interno della Milano Digital Week, manifestazione che contribuirà a sensibilizzare aziende, cittadini e istituzioni sulla rilevanza delle nuove tecnologie in tutti gli ambiti del business come della vita privata».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP