Franco Gabrielli e John Elkann

Il lungo “feeling” Tra Polizia di Stato e Fca

«Io sono un po’ romantico e sono felice che la storia della polizia sia condivisa con quelle che sono eccellenze di questo Paese. Fiat prima, poi Fca sono un pezzo dell’eccellenza di questo Paese». Così il Capo della polizia Franco Gabrielli che al Lingotto di Torino è intervenuto con il presidente di Fca, John Elkann, alla presentazione del volume «Polizia e motori». «Aver fatto e immaginare di intraprendere un nuovo pezzo di strada insieme – ha aggiunto – è motivo di orgoglio».

Le pagine del libro ripercorrono la storia della Polizia di Stato, che attraverso gli scatti fotografici delle sue auto di servizio e i testi del giornalista Emanuele Murino, raccontano l’evoluzione dell’automobile italiana nel tempo. Un percorso che passa in rassegna i momenti più significativi della società italiana: dall’Alfa Romeo Giulia Super 1600, passando per le berline o coupé a due porte quali l’Alfa Romeo 2600 Sprint o l’Alfasud e la Fiat Marea, fino alla leggendaria «Pantera» del maresciallo Spatafora, alla Ferrari 250 Gte nera del ’62; ma anche veicoli diventati famosi, quali le Jeep del dopoguerra e le Moto Guzzi della Stradale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP