Idea Pirelli: una settimana di lusso in sella a una e-bike

Il costruttore di pneumatici lancia un programma esclusivo, che prevede la possibilità di acquistare un pacchetto di viaggi della durata di una settimana, con partenza da St. Moritz e da Cortina. È tutto compreso, dal road book all’hotel, dal trasporto dei bagagli alla bicicletta a pedalata assistita. Naturalmente con gomme Pirelli

di Valerio Boni 

Multi-Day Tour è l’iniziativa che Pirelli, attraverso il programma Cycl-e around, lancia in concomitanza con l’inizio del periodo dedicato alle vacanze, con l’obiettivo di offrire una proposta non convenzionale per un turismo in grado di coniugare un trattamento a 5 stelle e la mobilità sostenibile. Si tratta di un pacchetto che organizza nei minimi dettagli una vacanza di sette giorni in sella a una bicicletta a pedalata assistita, che comprende tutto: dal road-book dettagliato alla prenotazione degli hotel, oltre naturalmente alla e-bike.

Poca fatica e trattamento al top

Per il debutto nell’estate 2019, Cycl-e around comprende due itinerari molto suggestivi: da St. Moritz a Milano in otto giorni, oppure da Cortina a Venezia in sette. Località ricche di fascino, collegate tra loro attraverso itinerari curati nei minimi particolari, con l’obiettivo di coccolare chi sceglie questa particolare formula, studiata in collaborazione con FUNActive Tours, un tour operator specializzato da quasi vent’anni nel cicloturismo.

Tutto compreso, sorprese incluse

I due itinerari prevedono tappe alla portata di tutti grazie alla comodità della pedalata assistita che rende agevole lo spostamento, senza preoccuparsi di dover trasportare i bagagli, che vengono trasferiti direttamente dall’organizzazione nella camera della struttura in cui è previsto il pernottamento. E il pacchetto comprende mappe e fascicoli che indicano con estrema precisione i luoghi più suggestivi, ma anche diverse modalità di trasferimento con la bicicletta al seguito. Lungo i 200 chilometri dall’Engadina al centro di Milano, per esempio, è previsto un tratto a bordo del caratteristico “trenino rosso” che sale fino al ghiacciaio del Bernina, e un attraversamento del Lago di Como a bordo di un battello. Anche lungo i 270 chilometri che percorrono il Veneto, dalle Dolomiti fino alla Laguna, sono previste varie sorprese in grado di suscitare un sicuro “effetto wow”.

Il contributo della Fondazione Pirelli

Nella realizzazione del progetto, è stata coinvolta anche Fondazione Pirelli, impegnata nel redigere le Pirelli Tales, storie che contengono aneddoti, curiosità e immagini degli ultimi 150 anni, legate all’azienda e al territorio, tutte inserite nei road-book. I Multi-Day Tour sono solo uno dei servizi di premium e-bike lanciati nel corso di quest’anno. Cycl-e around comprende altre due proposte di noleggio di biciclette a pedalata assistita: Rental in Hotel e One-Day Tour. Il primo pacchetto prevede il noleggio di e-bike in hotel di fascia alta o in particolari location selezionate, mentre il secondo (attualmente disponibile a Milano, ma presto anche a Firenze) offre l’opportunità di effettuare visite turistiche guidate alla scoperta dei luoghi più esclusivi della città.

E-bike di design e tecnologiche

Partner dell’iniziativa è Stromer, il costruttore svizzero di e-bike che mette a disposizione due diversi modelli di bicicletta a pedalata assistita, prodotti con tecnologie avanzate e caratterizzati da un design contemporaneo. Gli allestimenti, entrambi equipaggiati con pneumatici Pirelli Cycl-e GT, sono le versioni Sport e Comfort della gamma ST1 X, dotate di touchscreen con un software multifunzione, che comprende localizzazione GPS, sistema antifurto, prenotazione della bici da remoto, nonché monitoraggio della batteria residua e della velocità.

Pneumatici specifici per la pedalata assistita

Come nel settore auto e moto, Pirelli dispone di una vera e propria famiglia “Velo”, concepita per rispondere alle varie esigenze di un mercato variegato. Comprende soluzioni specifiche per ogni stile e per ogni terreno, con nomi che riprendono quelli di icone della storia Pirelli. Ecco, quindi, i P Zero Velo per chi ama correre su strada, i robusti e versatili Cinturato e gli Scorpion per gli appassionati della guida off-road. Tre sono inoltre le declinazioni della linea Cycl-e, progettata espressamente per le biciclette a pedalata assistita con soluzioni innovative per assicurare sicurezza, senza compromettere la resistenza alle forature e la scorrevolezza. Una qualità, quest’ultima, che permette di ridurre il consumo della batteria e di conseguenza di estendere l’autonomia con una carica. Le coperture in listino sono distinte dalle sigle GT (Granturismo, impiegate sulle biciclette dei servizi di noleggio), DT (DownTown) e CT (CrossTerrain).

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP