Hella-Faurecia disegnano il futuro dell’illuminazione interna

di Stefano Belfiore*

Lo specialista di illuminazione ed elettronica Hella e il fornitore francese Faurecia danno vita a una partnership strategica per lo sviluppo di soluzioni innovative per l’illuminazione di interni. Entrambe le aziende svilupperanno soluzioni di illuminazione ad alto contenuto tecnologico del “surface-lighting” e “dynamic-lighting” per la realizzazione di cockpit integrati e personalizzati. Faurecia mette a disposizione le sue competenze di produttore di sistemi integrati per interni del veicolo, mentre Hella fornisce soluzioni innovative nel campo dell’illuminazione per interni.

Faurecia_and_HELLA_Signing-2018

Soluzioni innovative

“I trend come la guida autonoma e l’individualizzazione richiedono una trasformazione radicale dell’interno dei veicoli. Stiamo quindi già lavorando intensamente su nuovi concept di illuminazione interna che permettono una grande varietà di nuove funzioni che possono essere adattate alle necessità dei passeggeri e alle differenti situazioni di guida”, spiega il ceo di Hella, Rolf Breidenbach. “La collaborazione con Faurecia ci darà ulteriori opportunità per lo sviluppo di soluzioni innovative per l’illuminazione interna dei veicoli nella sua totalità”, sottolinea Patrick Koller, ceo di Faurecia: “Nel rapido cambiamento dell’industria automotive, abbiamo bisogno – aggiunge – di creare valore attraverso innovazioni con un rapido “time to market. Come integratori di sistemi all’interno dei veicoli, abbiamo creato delle partnership allo scopo di espandere le nostre competenze tecnologiche e per essere più veloci nello sviluppo delle soluzioni. La nostra collaborazione strategica con Hella è l’ultimo esempio di questo approccio. Considerando anche le nostre partnership con Mahle e ZF, siamo posizionati in maniera esclusiva nell’offrire sicurezza, oltre ad esperienze di utilizzo connesse e personalizzate che possono essere già integrate nei veicoli attuali e che saranno sempre più presenti in quelli di domani”.

Al recente Paris Motor Show dello scorso ottobre, Faurecia e Hella hanno dato una prima dimostrazione di un’esperienza di illuminazione per un ambiente più confortevole, dinamico e versatile, il tutto integrato in un cockpit del futuro. Entrando nel veicolo esposto, si veniva accolti da un’illuminazione interna sul cruscotto, sui pannelli delle portiere e sui sedili. Ma non finisce qui la collaborazione tra le due aziende. Faurecia e Hella hanno anche lavorato su scenari di guida autonoma elaborando una serie di funzioni di illuminazione finalizzate ad aumentare le informazioni al guidatore e la sicurezza.

*www.inforicambi.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP