Gacha: il primo robot bus a guida autonoma al mondo

Gacha: il primo robot bus a guida autonoma al mondo

Gacha è il primo robot bus a guida autonoma al mondo in grado di viaggiare in qualsiasi condizione meteo. Ciò che rende Gacha unico è la sua capacità di funzionare in modo affidabile anche in condizioni difficili: al buio, sotto la pioggia, la neve o fango. Gli pneumatici invernali Nokian Hakkapeliitta che rotolano sotto l’autobus fanno la loro parte per garantire ai passeggeri sicurezza e comfort anche in condizioni estreme.

Gacha, primo robot bus a guida autonoma al mondo

Finora, le condizioni meteorologiche difficili hanno impedito alle auto a guida autonoma di funzionare, dal momento che sono state sviluppate e testate a temperature miti. Gacha utilizza una tecnologia di sterzata completamente nuova testata per funzionare nelle condizioni artiche della Lapponia. Questo offre un vantaggio competitivo unico rispetto ad altre soluzioni di self-driving. Un veicolo rivoluzionario di nuova generazione sviluppato dalla finlandese Sensible 4 e dalla giapponese MUJI: “Volevamo sviluppare un autobus self-driving che funzionasse in modo affidabile anche nelle peggiori condizioni atmosferiche. Le condizioni difficili richiedono molto all’interfaccia tra il veicolo e la strada. Questo ha reso gli pneumatici invernali Nokian Hakkapeliitta una scelta naturale per noi e adatta a completare il nostro sistema in modo eccellente”, dichiara Harri Santamala, CEO di Sensible 4.

Come funziona

Lo pneumatico è l’unico punto di contatto del veicolo con la strada, il che lo rende un importante fattore di sicurezza, anche per le auto a guida autonoma. Secondo un recente studio condotto da Nokian Tyres in Europa, quasi il 60% degli automobilisti ritiene che gli pneumatici invernali siano la componente di sicurezza più importante dell’auto: “Nel prossimo futuro, saranno tante le novità nel mondo automobilistico. La tecnologia del traffico sta facendo rete e i veicoli autonomi saranno qualcosa di quotidiano. I sistemi di controllo di questi veicoli a guida autonoma richiedono pneumatici all’avanguardia e dati versatili sul loro funzionamento, al fine di rendere la guida proattiva e sicura in tutte le condizioni. Lo sviluppo di nuovi tipi di servizi e tecnologie intelligenti degli pneumatici ci consente di soddisfare le mutevoli esigenze del traffico e dei clienti futuri, dice Jukka Kasi, SVP, Products & Technologies di Nokian Tyres.

Al via la sperimentazione in Finlandia

Il bus Gacha, equipaggiato con pneumatici invernali Nokian Hakkapeliitta R3 non chiodati, è stato presentato al pubblico a marzo 2019. Il piano prevede di iniziare ad utilizzare l’autobus per il traffico passeggeri in tre città finlandesi durante questa primavera. Sensible 4 e MUJI mirano a sviluppare minibus a guida autonoma per uso pubblico e offrono servizi di trasporto ai consumatori già nel 2021.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP