Dal 6 all’8 settembre torna il Moto Guzzi Open House 

Nel primo weekend di settembre torna l’appuntamento con Moto Guzzi Open House. Da venerdì 6 a domenica 8 settembre si apre al pubblico e agli appassionati, attesi a migliaia da tutto il mondo, la fabbrica di Mandello del Lario, il “nido dell’aquila”, il luogo nel quale sono nate tutte le Moto Guzzi che, dal 1921, corrono per le strade del mondo.

Moto Guzzi Open House, molto più di un ritrovo 

L’edizione 2018 ha lasciato un ricordo indelebile frantumando ogni record con 30mila presenze. E ancora più indicative dell’amore che lega i Guzzisti alla casa madre, furono le oltre 15mila persone accorse alla edizione 2017 che, avversata dal maltempo, si tenne sotto un vero uragano. Sono testimonianze autentiche del rapporto straordinario che unisce i motociclisti più autentici al marchio lariano e che lega Moto Guzzi al suo territorio.

Regina sarà la V85 TT

L’appuntamento 2019 a Mandello avrà come regina la nuova Moto Guzzi V85 TT, la tuttoterreno che è il grande successo commerciale di quest’anno, che sta conquistando nuovi Guzzisti in tutto il mondo e che – è facile prevedere – sarà la moto più ambita ai test ride. Come da tradizione Moto Guzzi ha preparato un ricco palinsesto d’attività, che avrà il suo centro nel Moto Guzzi Villagemusica spettacolo saranno proprio nel cuore della fabbrica lariana, lì si raccoglieranno le adesioni ai test ride che, sulle strade intorno a Mandello, vedranno protagoniste, oltre alla V85 TT, tutte le moto della gamma Moto Guzzi, dalle molte versioni della V7 III, passando per le V9 Bobber e Roamer fino alle maestose 1400cc della famiglia California, compresa la possente MGX-21.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP