Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2019: all’Alfa Romeo 8C 2900B la Coppa d’Oro

Al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2019 l’Alfa Romeo 8C 2900B si è aggiudicata la Coppa d’Oro. La vettura, datata 1937, ha un motore 8 cilindri in linea, 2905 cc, 180 cv a 5.200 giri/min; carrozzeria da Berlinetta touring, aveva come concorrente l’americano David Sydorick.

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2019 premia l’Alfa Romeo 8C 2900B

Sotto la carrozzeria dell’Alfa Romeo 8C 2900B trova spazio tutta la tecnologia disponibile nella seconda metà degli anni trenta: otto cilindri in linea con blocco in lega leggera, bi-albero a camme in testa, doppio compressore, cambio montato posteriormente, sospensioni indipendenti. L’Alfa Romeo 8C 2900B ha tutto ciò che si potrebbe desiderare in un’auto: velocità, stile ed eleganza. Ultima evoluzione del progetto 8C 2300, questa berlinetta a passo lungo è la prima di cinque esemplari con la carrozzeria Superleggera prodotta da Touring. Protagonista sin dai Saloni dell’Auto di Parigi e Milano del 1937, nel 2018 questa stessa vettura è stata insignita del “Best of Show” a Pebble Beach.

Un successo continuo

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este rimane e si conferma ancora una volta un successo unico. In una cornice fantastica sfilano vetture altrettanto iconiche, che da sempre rappresentano quanto di meglio, nelle diverse epoche, l’industria automobilistica potesse esprimere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP