Citroën Space Tourer, vivere bene il tempo libero

di Piero Evangelisti

Prima ancora che clienti, i possessori di una Citroën sono dei veri fan del double chevron, ed è pensando alla loro passione che è stato creato “The Citroënist”, concept realizzato su base Space Tourer ed esposto al Salone di Ginevra. SpaceTourer, veicolo ideale per diverse trasformazioni, è uno degli artefici della crescita della marca francese nel settore dei veicoli commerciali leggeri, e si è calato con naturalezza nella parte di The Citroënist Concept, un veicolo fedele a 100 anni di storia di una marca popolare, che da sempre si pone l’obiettivo di rendere accessibile a tutti la mobilità e l’evasione.

Il concept, con il suo design audace e la promessa di comfort, rappresenta tutto il Dna del brand e vuole essere un omaggio alla community dei fan, gli autentici “citroënist”.

Comfort  e connettività

Compatto all’esterno (lunghezza 4,95 metri, larghezza 1,92, altezza 1,99), SpaceTourer The Citroënist Concept è molto maneggevole ed è il mezzo ideale che ci può accompagnare ovunque, nella vita di tutti i giorni e nel tempo libero. Due porte laterali scorrevoli elettriche e il lunotto posteriore apribile consentono grande libertà di movimento, e l’altezza ridotta permette di entrare in tutti i parcheggi, una bella comodità quando si va a fare la spesa al supermercato.

Il camping car SpaceTourer The Citroënist Concept, destinato a tutti coloro che cercano evasione e amano gli strumenti moderni e connessi, offre tra l’altro un posto di guida che riprende tutte le qualità del modello di serie: comfort derivato dal programma Citroën Advanced Comfort, spaziosità a bordo, le più recenti tecnologie di aiuto alla guida e di connettività, come ad esempio: l’Head up Display a colori, l’Active Safety Brake, il sistema di navigazione Citroën Connect Nav, il Mirror Screen e molto altro.

Robusto e pratico, The Citroënist offre un’esperienza di guida nelle migliori condizioni di comfort e di sicurezza, in città o fuori porta. Con una generosa altezza dal suolo, può contare anche sulla trasmissione integrale, realizzata dal partner Automobiles Dangel.  La trasmissione integrale disinseribile, sinonimo di grande libertà, migliora la sicurezza e permette di uscire dai sentieri battuti, in qualunque stagione e indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, mantenendo inalterato il comfort, la tenuta di strada e le prestazioni di SpaceTourer. La motorizzazione BlueHdi 150 S&S è stata scelta per offrire potenza e versatilità in qualunque momento.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP