Auto, moto e reddito di cittadinanza

Il provvedimento pentastellato sul reddito di cittadinanza racchiude numerosi “palettì”, tra cui quello di non aver acquistato negli ultimi due anni un’auto di cilindrata superiore a 1.600 cc e una moto di cilindrata superiore a 250 cc. Come se chi acquista una macchina di cilindrata inferiore a 1.6 litri non avesse una capacità di spesa importante. Un’ altra norma campata in aria.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP