Ghosn fa l’llusionista

Carlos Ghosn, l’ex eroe della Nissan e potentissimo capo di Renault finito nei guai giudiziari in Giappone, fa l’illusionista alla David Copperfield: scompare in Giappone e riappare poco dopo in Libano, a 9mila chilometri di distanza.

E per Tokio, che lo sorvegliava H24 dopo la libertà su cauzione, è una figuraccia planetaria.

One response to “Ghosn fa l’llusionista”

  1. montezuma says:

    Ghosn, tutto dire. Un Libanese nato in Brasile educato (!) in Francia. L’uomo ideale di Sarkozy, Hollande e Macron. I Giapponesi non sono certo disponibili a farsi fregare, ma non hanno compreso di aver a che fare con gente più… levantina di loro!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *