Le moto elettriche scendono in pista e…

di Federico Falsini

Nel 2019 vedrà la luce la prima edizione del mondiale dedicato a moto con propulsore elettrico. Sarà gestito da Dorna e si svolgerà in concomitanza alla più tradizionale MotoGP, avrà come partner importanti Enel (main sponsor), Energica per la fornitura di moto e Michelin per gli pneumatici. L’azienda Italian Capit, grazie a un accordo con il produttore francese, sarà tra gli sponsor fornendo in esclusiva le proprie termocoperte a tutti i team. Saranno di 2 tipi (una per asciutto e una per la pioggia), contraddistinte per l’elevata stabilità e uniformità di riscaldamento.

“È per me un onore partecipare a questa nuova avventura all’insegna della mobilità sostenibile”, ha dichiarato Stefano Cappelletti, founder di Capit Performance Srl. “Capit si muove già da tempo in questa direzione ponendo attenzione alle problematiche ambientali. Le nostre termocoperte, pur determinando un miglioramento delle prestazioni in pista, registrano infatti un consumo energetico inferiore del 40% rispetto a molti prodotti di importazione. Sicuramente un ottimo dato in termini di risparmio e rispetto per l’ambiente.

Capit prende quindi parte a questa nuova fase storica in cui le moto elettriche vengono sdoganate al mondo delle competizioni, ricordando al mondo che i mezzi a zero emissioni sono tutt’altro che noiosi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


TOP